LO STANDARD RICHIESTO
Posted by Mariana Scaravilli on Sep 5, 2017

 

Lo standard di ordine e pulizia richiesto per una Casa del Guitar Craft prevede che essa sia in grado di accogliere un ospite autorevole e rispettato, nel caso arrivasse inaspettatamente e senza preavviso.

Questa Casa del Guitar Craft pulita e ordinata, è una metafora e, per analogia, ben più che un edificio all’interno del quale vengano espletate le attività del Guitar Craft: è una metafora per il Crafty Lifer.

Il Lifer è colui che ha un impegno continuo e persistente; ovvero, persistente e continuo nei momenti buoni, in quelli cattivi e – in quelli più difficili di tutti – nei momenti percepiti come lunghi quando sembra che non succeda assolutamente niente; e un impegno che sia sempre pronto ad essere messo alla prova e verificato, anche su base continuativa.

 

Sabato 25 Gennaio 2003
Villa Mercedes / Padres Claretianos,
Calle San Pascual Nº 3, esquina travesía San Pascual,
28 460 Los Molinos,
Madrid, España.

 

articolo successivo

DISCOVER THE DGM HISTORY
.

1940s
1950s
1960s
1970s
1980s
1990s
2000s
2010s
.