UNA UNICITà
Posted by Mariana Scaravilli on Sep 7, 2017

 

Uno degli scopi primari quando si sviluppa una disciplina è la costituzione di una unicità. Cos’è una unicità?

È l’essere certo che, quando dico Lo farò, posso contare sul fatto che tutte le varie parti che costituiscono la totalità del chi e del cosa io sono, agiscano come una cosa unica.

Alla domanda – come si costituisce  una unicità? – si può poi rispondere semplicemente: con la costituzione di una disciplina personale.

Il Guitar Craft è stato definito come un modo per sviluppare i rapporti con la chitarra, con la musica e con sé stessi.

Non è possibile stare realmente con gli altri, in alcun senso, finché non siamo in grado di stare con noi stessi.

Di conseguenza, il lavoro del Guitar Craft può essere considerato, fra l’altro, come un modo per prepararci a stare, realmente, con gli altri.

Il lavoro nel Guitar Circle è stato descritto come un modo per lavorare con gli altri.

Quindi, per entrare nel Guitar Circle è necessario un certo grado di unicità.

Fortunatamente, lavorare con gli altri all’interno del Circolo è di per sé un modo per sviluppare una unicità, con e tra altre unicità.

Ad un certo punto, il Circolo stesso diventa una unicità, seppure formata da una molteplicità di unicità.

Probabilmente non è possibile trasmettere con le parole il senso di questa qualità, di quando il Circolo prende vita; cioè, quando una molteplicità diventa uno, di quando l’Uno abbraccia una molteplicità.

Fortunatamente, peraltro, questa esperienza non solo è possibile, ma ne possiamo disporre subito, nella misura in cui ci rendiamo disponibili al Circolo.

2009

 

ARTICOLO SUCCESSIVO

DISCOVER THE DGM HISTORY
.

1940s
1950s
1960s
1970s
1980s
1990s
2000s
2010s
.