LA TRADUZIONE È INUTILE
Posted by Mariana Scaravilli on Sep 5, 2017

 

Un membro del Level One ha iniziato ad insultarmi in Spagnolo. Mr. U del Kitchen Team si chiedeva se io lo avessi capito. In effetti, sì. Gli insulti contengono una certa carica che pervade qualsiasi lingua si parli. Le parole portano intenzione, nello stesso modo in cui le note passate intorno al Guitar Circle trasmettono lo stato degli esecutori.

Se siamo di pessimo umore, le parole non sono necessarie: la postura, l’aroma personale e l’espressione del viso sono più che sufficienti per mettere in guardia chiunque si trovi nelle vicinanze. Forme più sottili di negatività si delineano nel campo di energia personale, e sono facilmente individuabili dagli esperti di energetica. Ma le persone normali come noi lo percepiscono istintivamente e intuitivamente. Probabilmente è un retaggio della nostra natura animale, parte dei meccanismi di sopravvivenza.

I visitatori di questo Diario, di Elephant Talk, e quelli che si interessano alle cose dei Crimson, sanno che non tutte le persone di mia conoscenza nel campo personale e professionale approvano davvero me e il mio lavoro. Ma essere sgradevole verso qualcuno è, di fatto, molto pesante: la nostra condotta ci mostra che siamo stupidi almeno quanto la persona con cui ce la prendiamo. Questa mancanza di grazia e cortesia rende le nostre critiche poco credibili. Ma non sto dicendo niente di nuovo.

Alcune recensioni e commenti pubblici, sia di scrittori professionisti che di vecchie conoscenze personali/professionali, irradiano veleno. Qualche mese fa mi hanno passato la stampata di uno di questi commenti: ho sentito il suo dis-agio emanare dalla carta. Come è possibile, mi chiedo? Il dis-agio che esala dalle parole non ha nulla a che vedere con il motivo dichiarato della critica. Ai punti formali della critica si può rispondere in modo formale; quello che poi resta è il veleno, ma senza un posto dove andare; così finisce per avvelenare il sangue di chi polemizza.

Il membro scontento del Level One ha avuto la possibilità di andarsene dignitosamente, ma ha deciso di rimanere. Bene: questa è la soluzione migliore.

Giovedì 6 Aprile 2000;
Seminario San Jose, Gandara, Buenos Aires Province, Argentina.

 

articolo successivo

DISCOVER THE DGM HISTORY
.

1940s
1950s
1960s
1970s
1980s
1990s
2000s
2010s
.